giovedì 28 aprile 2016

Segnalazione / Un anno per un giorno / Massimo Bisotti

UN ANNO PER UN GIORNO

MASSIMO BISOTTI

IN USCITA PER MONDADORI IL 10 MAGGIO 2016

Attendo con ansia il nuovo romanzo di Massimo Bisotti, i suoi libri fanno sognare, fanno innamorare, fanno riflettere ed arrivano al cuore del lettore




TITOLO: Un anno per un giorno
AUTORE: Massimo Bisotti
EDITORE: Mondadori
PREZZO: euro 16,00

Noi amiamo essenzialmente quello che ci manca.
Alex Gioia è uno dei più famosi cantanti italiani. La sua vita, baciata dal successo, è attraversata da un cruccio che lo tormenta: non aver potuto vivere fino in fondo la sua storia d'amore con Greta, una ragazza più giovane di lui, conosciuta durante un evento a Napoli. Alex e Greta si sono rincorsi, si sono sfiorati, ma il momento per loro non è stato mai quello giusto.
Da qualche tempo Alex si è trasferito a Parigi, per riprendere fiato in una città in cui non conosce nessuno e nessuno lo conosce, per ritrovare la sua ispirazione perduta. Un giorno, in metrò, si incuriosisce osservando una donna che scende sempre a fermate diverse con persone diverse, facendo delle bolle di sapone. Ne resta affascinato, si presenta e si ritrovano a parlare di occasioni mancate e di rimpianti. Improvvisamente Nirvana, questo è il nome della ragazza, offre ad Alex un dono: un tubo di bolle di sapone. Un tubo magico, gli spiega, e ogni volta che soffierà potrà tornare a un giorno del suo passato, e cambiarlo. Ma ogni viaggio avrà un prezzo. Per ogni tentativo fatto per tornare indietro nel tempo, Alex dovrà dare in cambio un anno della sua vita. Un anno per un giorno.
Alex torna all'albergo in cui vive, credendo sia uno scherzo. Finché, ripensando a Greta, non osserva il tubo e viene preso dalla voglia di soffiare. E se Nirvana avesse detto la verità? Se davvero il passato si potesse cambiare?
A due anni dallo straordinario successo del Quadro mai dipinto, Massimo Bisotti torna in libreria con il suo nuovo romanzo. Le meditazioni sui temi fondamentali dell'esistenza umana, quali il tempo e la sua stretta connessione con il caso, il destino e il vero amore, si inseriscono in una trama avvincente e metafisica. Ambientato tra Parigi e Napoli, di cui Bisotti come nessuno sa restituire l'incanto e la bellezza, e popolato di personaggi indimenticabili, come il concierge Etienne e la bellissima modella Charlotte - rimasta paralizzata dalla vita in giù dopo un incidente - che Alex ha conosciuto sulla tomba di Oscar Wilde al cimitero di Père-Lachaise, Un anno per un giorno è un libro emozionante, inatteso, profondo.

lunedì 25 aprile 2016

Solitudini Parallele / Recensione / Marcella Spinozzi Tarducci


“Solitudini parallele tra Roma e Addis Abeba”, il viaggio nella vita e nell’anima di due donne inquiete
 La scrittrice fiorentina Marcella Spinozzi Tarducci è già in libreria per Bonfirraro editore


In libreria lasciatevi cullare dalla storia forte, appassionata e struggente di “Solitudini parallele”, il romanzo della scrittrice fiorentina Marcella Spinozzi Tarducci per Bonfirraro editore, che si muove tra Roma e Addis Abeba, durante il crollo di un impero lontano.

La penna poetica dell’autrice ritrae due profili di donne molto diversi tra loro, ma accomunati da una sensualità straniante e dolcissima, frutto di una fusione di elementi di forza e fragilità che le rendono assolutamente padrone del loro destino: l’innocenza abusata e un’adozione difficile segneranno drammaticamente la vita dei protagonisti che si staglia a cavallo di luoghi cardinali, come la città comeAddis Abeba, quel “Nuovo fiore” capitale di una fiorente colonia. E c’è anche Roma, tra le protagoniste del romanzo, superba e imperiale che ritorna prepotentemente sullo scacchiere internazionale, per poi crollare rovinosamente. Un parallelismo che fa emergere anche le differenze etniche non sempre comprensibili, spesso insanabili.

Ambientato in un arco di tempo che va dall’epoca dell’Impero fascista fino ai nostri giorni, il libro è un commovente alternarsi di abbandoni e di lontananze manifestate anche attraverso un intenso scambio di epistole, che si insinuano nella vita più intima dei protagonisti.
Ciò concorre a costruire un romanzo ricchissimo di spunti narrativi, con una spiccata punta di esotismo che si scioglie in una scrittura calda e passionale, manifestata in un complesso di emozioni suscitate dall’evocazione della Storia e dal rapporto complesso e affascinante tra tutti i suoi personaggi.

L’autrice – Marcella Spinozzi Tarducci è stata per molti anni un’insegnante di lingue a Firenze, città dove risiede. Artista a tutto tondo, è pittrice autodidatta e ha esposto in importanti gallerie fiorentine. Ha studiato, inoltre, pianoforte al Conservatorio Cherubini di Firenze. Amante della scrittura da sempre, ha ricevuto importanti riconoscimenti per la poesia a Chiavari e a Firenze e, nel 2010, ha vinto il Fiorino d’Oro per la narrativa inedita al Premio Firenze Europa con il racconto Giulia.


Ringrazio la Bonfirraro per questo splendido libro, "Solitudini Parallele" è la storia di due donne, Emma e Lucia, molto diverse tra di loro ma entrambe con un' infanzia difficile alle spalle, un giorno il destino le fa incontrare e quell'incontro cambierà radicalmente la vita di entrambe, un cambiamento positivo ma anche negativo che scombussolerà la vita di entrambe, ma sopratutto la vita di Emma.
La storia è ambientata tra Roma e Addis Abeba nel periodo Fascista e dopo.
"Solitudini Primarie" è una storia toccante e dura e piena di emozioni, un amore impossibile, il desiderio di essere madre, violenze, odio e gelosia, tutto in una storia, un storia bellissima che arriva al cuore del lettore, impossibile da non leggere.
Sono stata rapita da "Solitudini Parallele" fin dalle prime pagine, la storia inizia già con vicende molto dure che coinvolgono il lettore portandolo a stretto contatto con i vari personaggi.
La lettura è molto scorrevole, il libro è di sole 208 pagine ma molto intenso, una grande storia che merita davvero tanto, ho apprezzato il periodo in cui le vicende sono ambientate, e il modo di scrivere della scrittrice è davvero in grado di colpire il lettore portandolo all'interno della storia.
Ho amato Lucia, ho odiato Emma, anche se alcuni comportamenti di quest'ultima erano giustificati, comportamenti provenienti dalla gelosia, e dalla paura che un'altra donna possa toglierti tutto ciò che hai mettendoti in secondo piano, per il resto ho trovato Emma una donna cinica, egoista e ossessionata dal potere di prevalere su tutto e tutti, Lucia invece è l'opposto, una donna buona e dolce che si fa amare.
Due donne forti che si costruiscono una vita dopo tanto dolore e sofferenze.
Un romanzo che consiglio di leggere, merita davvero tanto non ve ne pentirete.



Giveaway "Nei tuoi occhi" / Il Vincitore


Ciao lettori volevo ringraziarvi per aver partecipato in tanti a questo Giveaway, e un grazie per seguire il mio blog.
Oggi voglio annuncire la vincitrice del Giveaway, mi ha colpito molto la sua citazione sull'amore.

La vincitrice è

Jiujiuk7

e la citazione è la seguente: 

Tratta dal libro di Mia Asher "Arsen " A Broken Love Story" :

“Love can destroy you.
Love can erase you.
Love can heal you.
Love can reinvent you,
And, if you are lucky enough,
Love can make you whole again.
That's what Cathy has done to me.” 

"L'amore può distruggerti, 
l'amore può annientarti, 
l'amore può guarirti,
l'amore può rigenerarti, 
e se sei abbastanza fortunato, 
l'amore può renderti completo nuovamente.
Questo è quello che Cathy ha fatto a me."


Questa frase mi ha molto colpita perchè in poche parole parla di un amore che può distruggere, che può far male ma al tempo stesso può fare del bene.

giovedì 21 aprile 2016

Aristotle and Dante discover the secrets of the universe / Recensione



TITOLO: Aristotle and Dante discover the secrets of the universe
AUTORE: Benjamin Alire Saenz
EDITORE: Simon & Schuster
 359 pagine 
PREZZO: €7,80 , l'ebook costa €5,81.
Il romanzo è in lingua inglese, molto semplice da comprendere


TRAMA
El Paso, 1987. Aristotle è un adolescente arrabbiato con un fratello in prigione. Dante è un so-tutto-io con un modo insolito di vedere il mondo. Quando i due si incontrano in piscina, sembrano non avere niente in comune. Ma quando iniziano a trascorrere del tempo insieme, scoprono di condividere un'amicizia speciale -il tipo che cambia la vita e dura per sempre. Ed è attraverso quest'amicizia che Ari e Dante impareranno le più importanti verità su se stessi e sulle persone che desiderano diventare.

DOLCE ED EMOZIONANTE

E' il primo libro che leggo in lingua Inglese, inizialmente ho avuto paura di non comprenderlo essendo in lingua madre, ma alla fine si è rivelato un romanzo molto semplice e scorrevole da leggere. Ho deciso di leggerlo perchè sul web ho trovato molte recensioni positive  che mi hanno molto incuriosita, e perchè no, ho deciso di leggerlo.
Il libro parla dell'amicizia di due ragazzi, Ari e Dante, un'amicizia che diventa molto speciale.
Questo libro mi è piaciuto tantissimo, l'ho letto tutto d'un fiato, una storia che cattura il lettore, che emoziona. Mi sono affezionata molto ai personaggi, Dante e Ari, due ragazzi diversi ma legati da un'amicizia speciale, tra Dante ed Ari però ho preferito Ari, mi ha fatto molta tenerezza, un ragazzo al quale è impossibile non affezionarsi.
Molto semplice da comprendere, non ho trovato nessuna difficoltà durante la lettura.
Per chi voglia leggere qualcosa di emozionante e qualcosa di diverso lo consiglio.

mercoledì 20 aprile 2016

Segnalazione / Saga Ross Poldark



Per la prima volta in Italia la traduzione integrale di Ross Poldark,
il primo romanzo della fortunata saga scritta da Winston Graham

La saga storica ambientata in Cornovaglia che ha conquistato
intere generazioni di lettori e venduto milioni di copie in tutto il mondo


In uscita il 5 maggio per Sonzogno


Cornovaglia, 1783. Ross Poldark, figlio di un piccolo possidente morto da poco, torna a casa, esausto e provato, dopo aver combattuto per l’esercito inglese nella Rivoluzione americana. Ora è un uomo maturo, non più l’avventato ed estroverso ragazzo che aveva dovuto abbandonare l’Inghilterra per problemi con la legge. Desidera soltanto lasciarsi il passato alle spalle e riabbracciare la sua promessa sposa, la bella Elizabeth. La sera stessa del suo arrivo, però, scopre che, anche a causa di voci che lo davano per morto, la donna sta per convolare a nozze con un altro uomo. Non solo: Nampara, la casa avita, si trova in uno stato di abbandono, cui ha contribuito anche una coppia di vecchi servi, fedeli ma ubriaconi. Devastato dalla perdita del suo grande amore, Ross decide di rimettere in sesto Nampara e di concentrarsi sugli affari che il padre ha lasciato andare a rotoli, tornando a coltivare le terre e lanciandosi nell’apertura di una nuova miniera. Viene aiutato dall’affezionata cugina Verity, dai due servi e da Demelza, una rozza ma viva; ce ragazzina che ha salvato da un pestaggio e che, impietosito, ha preso a lavorare con sé come sguattera. Nella terra ventosa di Cornovaglia – aspra quanto la vita dei suoi minatori, percorsa dai fremiti di nuove sette religiose e afflitta da contrasti sociali – si intrecciano i destini dei membri della famiglia Poldark, primo fra tutti il forte e affascinante Ross, ma anche della gentile Verity, di Elizabeth, tormentata da segrete preoccupazioni, e di Demelza che, diventata una bellissima donna, è determinata a conquistare il cuore dell’uomo che le ha cambiato la vita.

Winston Graham (1908-2003), nato a Manchester e trasferitosi a diciassette anni a Perranporth in Cornovaglia, è stato un noto e prolifico romanziere inglese, famoso principalmente per la saga Poldark e per il thriller Marnie, portato sul grande schermo da Alfred Hitchcock. Questo è il primo dei dodici romanzi della fortunata serie ambientata tra il 1783 e il 1820, che con 40 edizioni internazionali e milioni di copie vendute rappresenta un vero e proprio classico tra i romanzi storici. La saga ha avuto due adattamenti televisivi di straordinario successo, entrambi prodotti dalla BBC: la prima volta nel 1975, con una serie tv trasmessa anche in Italia; la seconda nel 2015. Questa è la prima traduzione integrale pubblicata in Italia.


venerdì 15 aprile 2016

Gli acquisti della settimana


Ciao lettori questa settimana grande shopping in libreria, di seguito troverete le informazioni su questi splendidi libri che ho acquistato.


TITOLO: Olga di carta il viaggio straordinario
AUTORE: Elisabetta Gnone
EDITORE:Salani
PREZZO: 14,90 euro
PAGINE: 304

“Una ragazzina che sa raccontare incredibili storie”

Olga Papel è una ragazzina esile come un ramoscello e ha una dote speciale: sa raccontare incredibili storie, che dice d’aver vissuto personalmente e in cui può capitare che un tasso sappia parlare, un coniglio faccia il barcaiolo e un orso voglia essere sarto. Vero? Falso? La saggia Tomeo, barbiera del villaggio, sostiene che Olga crei le sue storie intorno ai fantasmi dell’infanzia, intrappolandoli in mondi chiusi perché non facciano più paura. Per questo i racconti di Olga hanno tanto successo: perché sconfiggono mostri che in realtà spaventano tutti, piccoli e grandi. Un giorno, per consolare il suo amico Bruco, dal carattere fragile, Olga decide di raccontargli la storia della bambina di carta che partì dal suo villaggio per andare a chiedere alla maga Ausolia di trasformarla in una bambina normale, di carne e ossa. Il viaggio fu lungo e avventuroso: Olga s’imbatté in un venditore di tracce, prese un passaggio da un ragazzo che viveva a bordo di una mongolfiera e da un altro che attraversava il mare a remi. Più volte rischiò la vita, si perse, ma fu trovata da un circo. E quando infine trovò la maga, solo allora la bambina di carta comprese quante cose fosse riuscita a fare…




TITOLO: Aristotle and Dante discover the secrets of the universe
AUTORE: Benjamin Alire Saenz
EDITORE: Simon & Schuster
 359 pagine 
PREZZO: €7,80 , l'ebook costa €5,81.
Il romanzo è in lingua inglese, molto semplice da comprendere


TRAMA
El Paso, 1987. Aristotle è un adolescente arrabbiato con un fratello in prigione. Dante è un so-tutto-io con un modo insolito di vedere il mondo. Quando i due si incontrano in piscina, sembrano non avere niente in comune. Ma quando iniziano a trascorrere del tempo insieme, scoprono di condividere un'amicizia speciale -il tipo che cambia la vita e dura per sempre. Ed è attraverso quest'amicizia che Ari e Dante impareranno le più importanti verità su se stessi e sulle persone che desiderano diventare.



TITOLO: Un messaggio per te Forever Jack
AUTORE: Natasha Boyd
EDITORE: Giunti
PAGINE: 336
PREZZO: 12,00 euro

Si tratta del seguito del romanzo "Un incantevole tentazione".

La notte in cuJack Eversea, il giovane attore fantasia proibita di infinite donne, si era presentato fuori dalla porta del suo baretto di provincia, la vita di Keri Ann era improvvisamente cambiata. Si era illusa di avere conosciuto un uomo diverso da quello adorato da migliaia di fan nel mondo, ma dopo il tradimento e l'abbandono è stata costretta a raccogliere i cocci e trovare la propria strada. E ci è riuscita: le sue sculture intagliate nel legno levigato dal mare la stanno rendendo un'artista famosa.
Ora Jack è tornato e le sue spiegazioni sembrano plausibili, le sue dichiarazioni sempre più seducenti. Ma Keri Ann è sicura di una cosa: per quanto forte sia l'attrazione per lui, non ha nessuna intenzione di essere un suo accessorio, di vivere prigioniera della sua agenda da divo. E poi, come potrà mai fidarsi di nuovo di lui?
Jack però non è disposto a lasciarsi scivolare tra le dita l'unica relazione vera che abbia mai avuto nella vita.

Una storia solare, profondamente sensuale e piena di vita. Una via di fuga dal grigiore quotidiano.

Ovunque sarai e qualunque cosa stia accadendo nella tua vita, tutte le volte che ci sarà la luna piena tu cercala nel cielo... Così gli scriveva Savannah quando a dividerli era solo l'oceano, e aspettavano di potersi riabbracciare. John Tyree è un ragazzo solitario e ribelle che ha trovato sfogo all'indole violenta arruolandosi nell'esercito e facendosi mandare di stanza in Europa. Savannah Lynn Curtis è una studentessa esuberante e idealista che trascorre l'estate dedicandosi al volontariato con un gruppo religioso. Due personalità agli antipodi, eppure, quando per caso si incontrano sulla spiaggia di Wilmington, nel North Carolina, durante una licenza di lui, capiscono di avere affinità profonde e giurano di amarsi per sempre. Per John la fine della ferma non è lontana e il trascorrere dei mesi sarà più dolce, scandito dalle lettere della sua ragazza che gli rammentano quei momenti magici al chiaro di luna. Manca poco al congedo quando sulle Torri Gemelle si scatena l'inferno e il soldato, invece di tornare a casa, sceglie di essere mandato in Medio Oriente. Cinque anni dopo, rimpatriato d'urgenza per assistere il padre morente, John va alla ricerca di Savannah e si trova di fronte a una realtà totalmenre inaspettata... Solo l'uomo nuovo che - grazie a lei - è diventato, saprà accettarla e riscattarla con un atto estremo di generosità. Tenero e struggente, ricco di atmosfere evocative e di personaggi concreti, un romanzo d'amore dei nostri tempi.



TITOLO: L'emozione in ogni passo
AUTORE. Fioly Bocca
EDITORE: Giunti
PAGINE: 176
PREZZO: 12,00 euro

"Non farti ingannare: la perfezione appartiene solo agli amori finiti. Per questo, gli amori imperfetti valgono molto di più."

Un desiderio, una speranza, un dolore da lasciare andare: come tutti quelli che decidono di intraprendere il Cammino di Santiago, anche Alma ha una ragione profonda che la induce a chiudere per qualche settimana la sua libreria nel cuore di Bologna e a partire in un’alba diafana di giugno. Sta cercando di dimenticare Bruno, ma in realtà sono proprio i suoi appunti su un foglio spiegazzato a guidarla passo passo lungo il Cammino. E un quadernetto azzurro a cui affida tutti i suoi pensieri: chissà se su quel masso si è seduto anche lui, chissà se ha alzato lo sguardo su quello stesso cielo. Frida invece è una psichiatra che dopo un fatto terribile non è più in grado di occuparsi degli altri. Per questo ha lasciato il suo lavoro, e l’unica cosa che le importa adesso è cercare le persone che hanno conosciuto Manuel, suo marito. Alma e Frida si incontrano al termine di una lunga giornata di marcia a Puente de la Reina. Sono due donne totalmente diverse, ma in comune hanno un conto aperto con la vita. E insieme scopriranno che la condivisione della fatica e del dolore è spesso il preludio di un miracolo: perché il Cammino scandisce il proprio tempo e influenza il destino di chi lo compie in modi che nessuno può prevedere…









mercoledì 13 aprile 2016

Una Presenza in quella casa / Recensione / Paige Mckenzie


TITOLO: Una presenza in quella casa
AUTORE: Paige Mckenzie
EDITORE: Giunti
PREZZO: 16,00 euro
PAGINE: 304

Una ragazzina che trasloca in una casa infestata dai fantasmi: il romanzo di Paige McKenzie tratto dalla serie web The Haunting of Sunshine Girl. Un successo con oltre 130 milioni di visualizzazioni.
Tutto comincia nel 2010, quando una sedicenne simpatica e carina posta su YouTube un brevissimo filmato e confessa il sospetto che nella sua casa ci siano i fantasmi. Nel giro di pochi anni la serie di brevi filmati che la vedono protagonista diventa virale. Una presenza in quella casa, ispirato alla serie web che ha già fatto tremare così tanti amanti del genere horrore non solo, è il primo romanzo della giovanissima Paige McKenzie.
Nella nuova casa di Sunshine – questo il soprannome della ragazza – si avverte qualcosa di inquietante: oggetti che si spostano, risatine nel cuore della notte, ombre misteriose nelle foto che scatta... La madre adottiva, con cui Sunshine ha un rapporto aperto e affettuoso, insiste nel dire che è tutto frutto di immaginazione e comincia a comportarsi in modo sempre più incomprensibile. C'è solo una persona che dà credito ai timori di Sunshine: Nolan, un compagno di liceo che condivide la sua passione per la fotografia ed è disposto ad affiancarla per studiare i vecchi casi di cronaca nel tentativo di capire cosa stia davvero succedendo. La tensione sale inarrestabile e le cose peggiorano quando le risatine si trasformano in urla e singhiozzi. Cosa nasconde quella casa? Sunshine è in preda al terrore, ma deve farsi forte se vuole salvare la madre da una sorte peggiore della morte.

Decido di leggere "Una presenza in quella casa" su consiglio di Sara, la mia amica book blogger preferita, lei mi avvertì che mi sarei cimentata in una lettura piena di suspense e un bel po inquietante, ma non credevo fino a questo punto, fin quando non inizio la lettura.
Ringrazio Sara anche per l'invio dei video presenti su youtube che riguardano la storia, un buon inizio per augurarmi una buona lettura.
Ho il terrore degli spiriti e dei demoni, è un argomento che mi terrorizza ma questo libro dovevo leggerlo, gia dalla lettura del primo capitolo il libro mi parso inquietante ma nonostante ciò non sono riuscita a smettere di leggerlo, ogni pagina mi ha colpita, mi ha spaventata in alcuni punti, mi ha spinta ad andare avanti per sapere il seguito degli eventi sempre più eccitanti e misteriosi.

"Mentre sto per sprofondare nel sonno, in quella fase in cui sei più addormentato che sveglio, sento ancora qualcosa. Una frase pronunciata dalla voce di una bambina, poco più di un sussurro: 'Notte, notte."

Una storia piena di suspense e molto eccitante che cattura l'interesse del lettore fin dalle prime pagine.
La cosa più inquietante è che gli eventi del libro sono frutto della realtà, quindi leggere la storia e pensare che alcune cose siano accadute fa uno strano effetto.
Un libro che consiglio di leggere, a me è piaciuto molto.




domenica 10 aprile 2016

Caffè e trucioli di sole / Segnalazione / Federica Di Lesu

Oggi vi segnalo questo libro meraviglioso, "Caffè e trucioli di sole" di Federica di Lesu, un libro che leggerò a breve per recensirlo. 
Intanto ecco alcune informazioni utili.


TITOLO: Caffè e trucioli di sole
AUTORE: Federica Di Lesu
EDITORE: Kimerik
PREZZO: cartaceo 15,00 euro; ebook 1,99 euro
PAGINE: 278

Anna, Carol, Alessia e Irene sono quattro cugine molto legate che si troveranno a dover affrontare una serie di istruzioni lasciate da nonna Edda, da poco deceduta. Questa sorta di caccia al tesoro le condurrà verso intrecci ed equivoci che avranno un risvolto inaspettato: verrà svelato il segreto di Edda.

Il violinista del diavolo e altri racconti / Recensione / Marco Conti


Il Violinista del Diavolo
e altri racconti

di 

Marco Conti

PAGINE: 100
PREZZO: cartaceo 12,00 euro; ebook 3,99 euro

Qual è il filo rosso che unisce un ingombrante disabile che vuole sentirsi uomo, una ragazzina di tredici anni derisa da una scuola intera, un uomo di settanta malato di leucemia, una ventiquattrenne che fugge dal marito violento, un cinquantenne di colore che si aggira con un ragazzino in una stazione termale e gli altri protagonisti dei nove racconti di questa raccolta?
In questo inferno sulla terra il suo cantore o Caronte è Marco Conti, il violinista del diavolo, appunto. Con uno stile essenziale e sperimentale, senza retorica e pietismo, ci suona il motivo della desolazione umana e sociale e traghetta i suoi personaggi alla dignità letteraria.
Prova di maturità per lo scrittore quartese che ha stregato Pinketts, “Il violinista del diavolo e altri racconti” unisce egregiamente i temi sociali a un gusto letterario innovativo.


PURA POESIA 
LA MELODIA DI UN VIOLINO TRA LE PAGINE DI UN LIBRO

Ringrazio Marco Conti per questo bellissimo libro, un libro che è poesia, una poesia melodiosa proprio come il suono del violino.
"Il violinista del diavolo" mi è piaciuto molto, un libro diverso dagli altri e unico nel suo genere, è una raccolta di racconti, dei racconti molto particolari, che parlano di vita, la vita vera, quella che vediamo e viviamo ogni giorno, i racconti parlano di vicende molto attuali, violenze, dolore, eventi reali che toccano e sconvolgono il lettore mettendolo davanti alla realtà dei giorni nostri.
Ho apprezzato il modo in cui l'autore ha scritto i vari racconti, sono molto reali e descritti come fossero poesia.
Sono stata rapita da questo libro così toccante i vari racconti mi hanno trasmesso molte emozioni e messa a stretto contatto con gli stati d'animo dei personaggi, lo consiglio a tutti, letto in un solo giorno, un libro di sole 100 pagine ma molto intenso.

UN LIBRO CHE E' POESIA, LA POESIA DELLA VITA


mercoledì 6 aprile 2016

I quattro principi di Sakomar / Segnalazione / Cristina Cumbo

Ciao lettori oggi vi segnalo questa trilogia che  mi ispira tanto, "I quattro principi di Sakomar" di Cristina Cumbo.

In ordine:
1. Il regno dell'acqua
2. Il risveglio
3. Il quinto elemento


Titolo: I Quattro Principi di Sàkomar – Il Regno dell'Acqua (volume 1)
Trama: Durante un'estiva serata scozzese, quattro fratelli, Christine, Fabio, Roby e Valenthine, si trovano catapultati in una dimensione parallela. Possono comandare i quattro Elementi e un vecchio Fauno, che tutti chiamano Oracolo, annuncia loro di essere i Principi di Sàkomar. In una terra, sconvolta da una sanguinosa guerra guidata da un quinto Elemento e dal Cavaliere dal Cuore Nero, e dominata da esseri mitologici, i quattro sono incaricati di riportare la pace. La Principessa Christine del Regno dell'Acqua dovrà affrontare le sue paure e diventare una guerriera, tenendo testa a un pericoloso amore nascente per il suo Portavoce, che si rivela più forte di quanto non vorrebbe.
Editore: Youcanprint
Genere: Fantasy per ragazzi
Pagine: 398
Anno di pubblicazione: 2014 (seconda edizione)
ISBN: 9788891147349
Disponibile e ordinabile nelle librerie fisiche e online:
Formato Cartaceo, prezzo: 19,00 euro
Formato Ebook pdf, prezzo: 2,99 euro
Formato Kindle, prezzo: 1,99 euro
Formato Kobo, prezzo: 1,99 euro
(Il prezzo varia a seconda delle promozioni applicate dai vari stores).




Titolo: I Quattro Principi di Sàkomar – Il Risveglio (volume 2)
Trama: Mentre Sàkomar prosegue ad essere sconvolta dalla distruzione condotta dal Principe Alessandro, Fabio, Roby e Valenthine si allenano per provare a vincere la guerra e tornare nella propria dimensione. I pericoli sono però in agguato. Riuscirà Roby a dominare l'irruenza dell'Aria? E Fabio a fronteggiare il pericoloso Minotauro? Infine Valenthine sarà in grado di mantenere un segreto capace di ribaltare le sorti di un mondo che sembra destinato alla catastrofe? Intanto l'Oracolo è sempre più debole e non può nulla contro gli Elgwish, i Custodi del Tempo e delle Dimensioni, che vogliono chiudere i Portali per sempre, confinando i Principi a Sàkomar.
Editore: Youcanprint
Genere: Fantasy per ragazzi
Pagine: 326
Anno di pubblicazione: 2014
ISBN: 9788891147332
Disponibile e ordinabile nelle librerie fisiche e online:
Formato Cartaceo, prezzo: 18,00 euro
Formato Ebook pdf, prezzo: 2,99 euro
Formato Kindle, prezzo: 1,99 euro
Formato Kobo, prezzo: 1,99 euro
(Il prezzo varia a seconda delle promozioni applicate dai vari stores).




Titolo: I Quattro Principi di Sàkomar – Il Quinto Elemento (volume 3)
Trama: La conquista di Sàkomar da parte del Cavaliere dal Cuore Nero e del Principe Alessandro, suo sottomesso, sembra proseguire inarrestabile. Intanto i quattro Principi – Christine, Fabio, Roby e Valenthine – sono partiti per compiere le proprie missioni e tentare di ristabilire l'ordine nei Regni intermedi, liberando i Reggenti imprigionati. I rispettivi Elementi sono però sempre più forti, tanto da confinare la loro coscienza e prendere il sopravvento sui loro corpi. Ogni Elemento brama il potere assoluto sull'altro. Poco importa che Sàkomar sia distrutta. Una sola è la speranza in una dimensione destinata alla catastrofe: Excalibur, la spada del Principe Alessandro della Regione di Tempesta, che richiede un enorme prezzo da pagare... Riusciranno i cinque fratelli a sopravvivere e a tornare nella dimensione Umana?
Editore: Youcanprint
Genere: Fantasy per ragazzi
Pagine: 471
Anno di pubblicazione: 2015
ISBN: 9788893213660
Disponibile e ordinabile nelle librerie fisiche e online:
Formato Cartaceo, prezzo: 20,00 euro
Formato Ebook pdf, prezzo: 2,99 euro
Formato Kindle, prezzo: 1,99 euro
Formato Kobo, prezzo: 1,99 euro
(Il prezzo varia a seconda delle promozioni applicate dai vari stores).