mercoledì 29 marzo 2017

Recensione / Storie della buonanotte per bambine ribelli


STORIE DELLA BUONANOTTE PER BAMBINE RIBELLI

DI

FRANCESCA CAVALLO E ELENA FAVILLI

PREZZO EURO 19,00

CASA EDITRICE MONDADORI

211 PAGINE

C'era una volta... una principessa? Macché! C'era una volta una bambina che voleva andare su Marte. Ce n'era un'altra che diventò la più forte tennista al mondo e un'altra ancora che scoprì la metamorfosi delle farfalle. Da Serena Williams a Malala Yousafzai, da Rita Levi Montalcini a Frida Kahlo, da Margherita Hack a Michelle Obama, sono 100 le donne raccontate in queste pagine e ritratte da 60 illustratrici provenienti da tutto il mondo. Scienziate, pittrici, astronaute, sollevatrici di pesi, musiciste, giudici, chef... esempi di coraggio, determinazione e generosità per chiunque voglia realizzare i propri sogni.


Non ho proprio resistito a questo meraviglioso libro, una raccolta di storie che hanno come protagoniste non principesse ma donne che hanno fatto la storia nel mondo, donne che possono essere d'esempio a tutte noi per aiutarci a realizzare i nostri sogni.
"Storie della buonanotte per bambine ribelli" è un libro meraviglioso che ogni donna dovrebbe leggere, dico ogni donna perchè il libro parla proprio di donne, 100 donne esistite realmente piene di coraggio che pur di vedere realizzati i propri sogni hanno lottato contro il razzismo, contro la discriminazione, si sono ribellate a tutto ciò che poteva ostacolare il loro cammino, donne che alla fine anche dopo tante difficoltà hanno visto i loro sogni diventare realtà...scienziate, inventrici, artiste, scrittrici...che hanno fatto la storia del mondo e hanno anche contribuito a cambiare il mondo in meglio.
Il libro è formato da 100 racconti brevi ogni racconto ha come protagonista una donna, i racconti sono molto scorrevoli e hanno subito attirato la mia attenzione, sono stata colpita anche dalla grafica, infatti dopo ogni racconto c'è un ritratto della donna protagonista della storia, un libro meraviglioso molto colorato ed interessante, perchè ci fa conoscere sotto forma di racconto la vita di persone che hanno cambiato il mondo.
Questo libro mi ha trasmesso tanto e mi ha fatto capire che nella vita non dobbiamo arrenderci ai limiti, alle discriminazioni, non dobbiamo permettere a nessuno di ostacolare i nostri sogni perchè solo se lottiamo possiamo realizzarli, le donne protagoniste dei racconti non hanno avuto una vita semplice, alcune di loro hanno vissuto in paesi dove era molto forte la discriminazione razziale, oppure dove le donne non contavano a nulla, eppure malgrado ciò loro non si sono arrese e hanno addirittura cambiato il mondo in meglio, quindi...donne... lottiamo e prendiamo esempio da loro.
Questo libro dovrebbe trovarsi nella libreria di ogni donna.




Nessun commento:

Posta un commento