martedì 28 febbraio 2017

Le mie letture di febbraio

Ciao lettori,
come ogni mese per concludere alla grande voglio condividere con voi le mie letture di febbraio, sono state letture emozionanti, intense e commoventi.
Voi avete letto qualcuno di questi romanzi? Cosa ne pensate? Quale vorreste leggere?


















mercoledì 22 febbraio 2017

Le citazioni più belle di Nicholas Sparks

Ciao lettori,
come ben sappiamo Nicholas Sparks è uno degli scrittori più amati, i suoi romanzi, dai quali sono stati poi tratti alcuni film, ci hanno fatto sognare, piangere, emozionare, innamorare, ci hanno trasmesso emozioni uniche.
In questo post voglio raccogliere le citazioni più belle dello scrittore Statunitense.






BUONA LETTURA!







Le nostre anime sono una cosa sola e se lo vuoi sapere, mai si separeranno. Nell'alba splendida sul tuo viso raggiante trovo il mio cuore. (Le pagine della nostra vita)


A volte pochi giorni possono cambiare una vita intera e una passione travolgente come un uragano può trasformarsi in amore eterno. (Come un uragano)


Il vero amore ti può cambiare la vita, lascia che sia il cuore a condurre i tuoi passi. (I passi dell'amore)


Con il tempo, però, ho capito l'amore non è qualche parolina mormorata a fior di labbra prima di addormentarsi. L'amore si nutre con gesti concreti, di dimostrazioni, di devozione nelle cose che facciamo giorno per giorno. (Come la prima volta)


E poi, con una tenerezza che gli straziò il cuore, lo abbracciò stretto. Rimasero lì per un po' sulla poltrona, desiderando che quel momento durasse per sempre. (Il posto che cercavo)


Ancora adesso, no so bene come accadde. Un attimo prima stavamo parlando, e quello dopo lei si chinava su di me. Per una frazione di secondo mi domandai se, baciandola, avrei spezzato l'incantesimo tra di noi, ma era troppo tardi per tornare indietro. E quando le nostre labbra si incontrarono, fui certo che avrei potuto vivere cent'anni e visitare tutti i paesi del mondo, ma che niente avrebbe eguagliato l'intensità di quell'istante in cui baciavo per la prima volta la ragazza dei miei sogni pensando che il nostro amore sarebbe durato per sempre. (Ricordati di guardare la luna)


Cresci pensando che la favola sia vera e, soprattutto, credi di avere il diritto a viverla anche tu. (La scelta)


"Un dettaglio, anche il più insignificante, può cambiarci la vita in un attimo. Quando meno ce lo aspettiamo succede qualcosa che ci porta su un sentiero che non avevamo scelto e verso un futuro che non avremmo mai immaginato. Dove conduce quel sentiero? È il viaggio della vita, la ricerca di una luce; a volte però trovare la luce significa attraversare la più fitta oscurità..." (Ho cercato il tuo nome)


Alzando gli occhi, lui colse la scia di una stella cadente. Quando si voltò verso di lei, capì che l'aveva vista anche lei.'Quale desiderio hai espresso?' Mormorò lei sottovoce. Ma lui non riuscì a rispondere. Le alzò la mano e fece scivolare l'altro braccio intorno alla sua schiena. La guardò, con la certezza assoluta di essersi innamorato. La strinse a sé e la baciò sotto il manto di stelle, chiedendosi come fosse mai stato possibile avere avuto la fortuna di trovarla. (L'ultima canzone)


A volte l'amore può ottenere l'impossibile. (Vicino a te non ho paura)


"Voglio svegliarmi con te al mio fianco la mattina, voglio trascorrere le serate guardandoti seduta di fronte a me. Voglio condividere con te ogni momento della mia giornata e conoscere tutti i dettagli della tua vita quotidiana. Voglio ridere con te e addormentarmi abbracciato a te. Perché non sei semplicemente qualcuno che amavo da giovane. Sei la mia migliore amica, sei il meglio di me, e non riesco a immaginare di rinunciare di nuovo a te". (Il meglio di me)



"E tu cosa vuoi fare da grande?" Jamie girò la testa e i suoi occhi assunsero un'espressione distante e distaccata.. che scomparve subito dopo. "Voglio sposarmi", disse a bassa voce "E quando lo farò, desidero che mio padre, mi accompagni all'altare, e ci siano tutti quelli che conosco. la chiesa dovrà essere gremita". Sorrise. "Vorrei solo questo." (I passi dell'amore)


Un ragazzo là fuori è nato per essere l'amore della tua vita, il tuo migliore amico, la tua anima gemella. (Come un uragano)


"È finita l'estate, Allie, ma non è finito il nostro amore", disse Noah la mattina in cui lei partì. "Non finirà mai." (Le pagine della nostra vita)


Noah: "Perché io voglio te... Io voglio tutto di te, per sempre... Io e te, ogni giorno della nostra vita... Vuoi fare una cosa per me, per favore? Prova ad immaginare la tua vita... Fra 30 anni, 40 anni... Come sarà? Se la vedi con lui vai, vai! Te ne sei andata una volta, sopravviverò anche la seconda, se è quello che realmente vuoi... Ma non scegliere la strada più facile…!"
Allie: "Quale strada facile? Non esiste una strada facile... Comunque finisco per ferire qualcuno...
Noah: "Smettila di pensare a quello che vogliono gli altri! Non pensare a quello che voglio io, a quello che vuole lui o a quello che vogliono i tuoi... Tu cosa vuoi...? Che cosa vuoi...?" (Le pagine della nostra vita)


Le donne vogliono una storia da favola. Ovviamente non tutte le donne, ma la maggior parte delle donne cresce sognando un tipo di uomo che rischierebbe tutto per loro, ma anche sapendo che loro potrebbero fargli male.


A volte devi stare lontano dalle persone che ami, ma non significa che le ami di meno, a volte questo te le fa amare ancora di più. (L'ultima canzone)


Dawson: “Tu hai una bella vita davanti; farai grandi cose. Non voglio crearti problemi.”
Amanda: “Dawson, quanto rischieresti per me?”
Dawson: “Rischierei tutto.”
Amanda: “Allora lasciati amare, ti prego.” (Il meglio di me)


La vita, ora lo capiva, assomigliava a una canzone. Al principio c'è il mistero, al termine la conferma, ma nel mezzo ci sono le emozioni che arricchiscono l'intera esperienza. Per la prima volta da mesi, non provava alcun dolore e sapeva che i suoi interrogativi avevano trovato una risposta. (L'ultima canzone)


Sono nei guai… sono proprio nei guai… non sapeva bene quando fosse accaduto, e neppure quando fosse iniziato. Quello che sapeva con certezza era che si stava innamorando perdutamente e a quel punto poteva solo sperare di essere ricambiato. (Vicino a te non ho paura)



Allie: Perché non mi hai scritto? Perché? Non era finita per me. Ti ho aspettato per 7 anni e adesso è troppo tardi.
Noah: Ti ho scritto 365 lettere…ti ho scritto tutti i giorni per un anno.
Allie: Tu mi hai scritto?
Noah: Sì…non era finita…e non è finita neanche ora! (Le pagine della nostra vita)



Ero innamorato di lei, al punto che non mi importava che fosse malata. Non mi importava se avremmo avuto poco tempo per stare insieme. Mi interessava fare solo quello che mi dettava il cuore. Dentro di me sentivo che era la prima volta che Dio mi aveva parlato direttamente e sapevo con certezza che non avrei disubbidito.
Forse alcuni di voi si chiederanno se il mio gesto non fosse stato ispirato dalla pietà.Altri, più cinici, arriveranno a domandarsi se io l'avessi fatto perché sapevo che lei se ne sarebbe andata presto e quindi il mio legame non sarebbe stato troppo impegnativo. La risposta in entrambi i casi è no. Avrei sposato Jamie Sullivan anche se il miracolo per cui speravo si fosse avverato. Lo sapevo nel momento in cui glielo chiesi e lo so ancora oggi. (I passi dell'amore)


Se esiste un paradiso, ci ritroveremo, perché non esiste paradiso senza te. (da La risposta è nelle stelle)


Questa separazione ci fa tanto male perché le nostre anime sono legate l'una all'altra. Forse lo sono sempre state e lo saranno sempre. Forse abbiamo vissuto mille vite prima di questa e in ciascuna ci siamo incontrati. E forse, ogni volta siamo stati costretti a separarci per le stesse ragioni. Perciò questo è un addio che dura da diecimila anni e prelude a quelli a venire. Quando ti guardo, vedo la tua bellezza e la tua grazia e so che sono andate via via crescendo in ciascuna delle tue vite. So anche che in ciascuna delle mie vite sono andato alla tua ricerca. E cercavo proprio te, non qualcuna che ti somigli, perché la tua anima e la mia devono sempre riunirsi. E poi perché ragioni che nessuno di noi capisce siamo costretti a dirci addio. Vorrei dirti che tutto andrà benissimo, e giuro farò il possibile perché ciò accada. Ma se non ci incontrassimo più e questo fosse un vero addio, so che ci rivedremo in un'altra vita. Ci incontreremo di nuovo e forse il volere delle stelle sarà cambiato e potremo amarci tanto da compensare tutte le separazioni precedenti. (Le pagine della nostra vita)


"Perché", disse, "sei l'unico motivo che potrebbe spingermi a tornare." (Come un uragano)


Ma questa volta non poteva più fuggire da se stessa, si disse. Doveva trovare il coraggio di ricominciare a vivere, anche se questo comprendeva il rischio di soffrire. (Come un uragano)


"La storia della nostra vita" di Hallison Hamilton Calhoun. Al mio amore, Noah. Leggimelo, e tornerò da te." (Le pagine della nostra vita)


Noah: "Chiedimi chi vuoi che io sia e io lo sarò per te."
Allie: "Tu sei pazzo!"
Noah:" Posso esserlo." (Le pagine della nostra vita)


L'amore è sempre paziente e gentile, non è mai geloso... L'amore non è mai presuntuoso o pieno di sé, non è mai scortese o egoista, non si offende e non porta rancore. L'amore non prova soddisfazione per i peccati degli altri ma si delizia della verità. È sempre pronto a scusare, a dare fiducia, a sperare e a resistere a qualsiasi tempesta. (I passi dell'amore)


Non lo sapeva esattamente, ma questo Garrett esisteva, e una delle prime cose che Theresa aveva imparato era che, se scopri qualcosa che ti scombussola, ti conviene andare sino in fondo. Se fai finta di niente, non saprai mai che cosa sarebbe potuto succedere, e per molti versi questo è peggio che scoprire di esserti sbagliata sin dall'inizio. Perché dopo uno sbaglio puoi continuare a vivere, ma se non altro non hai il rimpianto di non sapere come sarebbe potuta andare. (Le parole che non ti ho detto)


Ma stasera c'è la luna piena e questo mi fa pensare a te perchè so che, qualunque cosa io stia facendo e dovunque io sia, questa luna sarà grande esattamente quanto la tua, dall'altra parte del mondo. (Ricordati di guardare la luna)


Savannah: guarda, c'è la luna piena
John: in qualunque parte del mondo ti trovi non è mai più grande del pollice. (Ricordati di guardare la luna)


Devi aver amato qualcosa prima di poterla odiare. (L'ultima canzone)


"È per questo che devo chiederti di fare qualcosa per me".
"Qualunque cosa".
"Ti prego... non chiedermi di venire via con te, perché in tal caso accetterei. Ti prego non chiedermi di parlare a Frank di noi, perché farei anche questo. Ti prego, non chiedermi di rinunciare alle mie responsabilità o di distruggere la mia famiglia". Boccheggiò, come se si sentisse annegare.
"Io ti amo e se anche tu mi ami, non puoi chiedermi di fare queste cose. Perché non credo che riuscirei a dirti di no". (Il meglio di me)


Gli amori estivi finiscono per i motivi più disparati, ma di solito hanno tutti un elemento in comune: sono stelle cadenti, un attimo di splendore luminoso nel cielo, un lampo fugace di eternità che in un istante svanisce. (Le pagine della nostra vita)


Noah continuava a pensare ad Allie, specialmente la notte. Una volta al mese le scriveva una lettera, senza mai ottenere risposta. Alla fine spedì una lettera d'addio e si costrinse ad accettare il fatto che l'estate trascorsa insieme era stata l'unico dono concesso loro dal destino. (Le pagine della nostra vita)


Mio papà mi diceva che quando ti innamori per la prima volta, la tua vita cambia per sempre, e per quanto tu ti sforzi di liberartene, quella sensazione non ti lascia più. La ragazza di cui mi parli è stata il tuo primo amore, e qualunque cosa tu faccia l'avrai sempre accanto. (Le pagine della nostra vita)





martedì 21 febbraio 2017

Recensione / Il buio oltre la siepe di Harper Lee


IL BUIO OLTRE LA SIEPE

HARPER LEE

FELTRINELLI

290 PAGINE

EURO 8,50

In una cittadina del "profondo" Sud degli Stati Uniti l'onesto avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d'ufficio di un "negro" accusato di violenza carnale; riuscirà a dimostrarne l'innocenza, ma l'uomo sarà ugualmente condannato a morte. La vicenda, che è solo l'episodio centrale del romanzo, è raccontata dalla piccola Scout, la figlia di Atticus, un Huckleberry in gonnella, che scandalizza le signore con un linguaggio non proprio ortodosso, testimone e protagonista di fatti che nella loro atrocità e violenza non riescono mai a essere più grandi di lei. Nel suo raccontare lieve e veloce, ironico e pietoso, rivive il mondo dell'infanzia che è un po' di tutti noi, con i suoi miti, le sue emozioni, le sue scoperte.


"Vedi Scout, a un avvocato succede almeno una volta nella sua carriera, proprio per la natura del suo lavoro, che un caso abbia una ripercussione diretta sulla sua vita. Evidentemente è venuta la mia volta."


UN CLASSICO CHE ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA DEVE ESSERE LETTO...UN ROMANZO CHE CONQUISTA E FA RIFLETTERE MOLTO, UN ROMANZO DEL QUALE E' IMPOSSIBILE NON INNAMORARSENE.

"Il buio oltre la siepe" è un romanzo ambientato negli Stati Uniti del Sud negli anni 30, dove la discriminazione e il razzismo verso le persone di colore era alla portata del giorno, la storia è raccontata da Scout, una bambina, figlia dell'avvocato Atticus Finch, che in maniera molto lieve, precisa e a volte anche ironica, ci parla della sua vita quotidiana, dei suoi giochi da bambina, ma ci parla anche di vicende molto più grandi di lei, come il processo che deve affrontare il padre, il quale prende le difese di un uomo di colore accusato di violenza sessuale ingiustamente malgrado l'innocenza dell'uomo, Atticus prende molto a cuore il caso mettendosi contro tutti, la decisione di Atticus di difendere un uomo di colore porterà conseguenze negative anche ai suoi figli, Jem e Scaut, la quale ci racconterà tutto, ogni singola vicenda, mettendo a nudo i suoi pensieri, i suoi timori, i suoi dubbi.


"Tutta la gente pensa di aver ragione e che tu hai torto..."
"Hanno il diritto di pensarlo e hanno il diritto di far rispettare la loro opinione," disse Atticus, "ma prima di vivere con gli altri, bisogna che viva con me stesso; la coscienza è l'unica cosa che non debba conformarsi al volere della maggioranza."


Tutte le specie animali hanno un senso di protezione e amore verso i loro simili, non c'è odio, non c'è razzismo, non c'è discriminazione, tranne l'uomo...l'essere umano è la specie più malvagia, prova piacere a provocare dolore ad un suo simile, l'uomo è fatto di cattiveria, invidia, razzismo, odio, è sempre stato così e così sarà in eterno, credo che sia un qualcosa di innato...è ciò che ho pensato dopo la lettura di questo splendido romanzo.
Attraverso la voce di una bambina veniamo a stretto contatto con vicende dure come il razzismo, la discriminazione e la cattiveria che un uomo esercita verso un altro uomo, considerandolo debole, inferiore, vicende che fanno riflettere, vicende accadute in passato ma ancora molto attuali.
"Il buio oltre la siepe" è un capolavoro, un romanzo che tutti dovrebbero leggere, mi ha conquistata fin da subito, l'ho divorato e mi ha trasmesso tante emozioni.



"Alcuni negri mentono, alcuni negri sono immorali, alcuni negri non possono essere lasciati accanto alle donne, nere o bianche che siano. Ma questa è una verità che si può applicare a tutta la razza umana e non a una particolare razza di uomini. Non esiste una persona, in quest' aula, che non abbia mai detto una bugia, e non esiste un uomo al mondo che non abbia mai guardato una donna con desiderio!"


"Il buio oltre la siepe" non è solo un romanzo che ci mette davanti tematiche dure come razzismo e discriminazione, la sua particolarità, ciò che ho percepito io personalmente è stata anche la speranza, la speranza raccontata da una bambina, la speranza in un mondo migliore dove le cose possono cambiare, Scout nel raccontare l'intera vicenda è portata sempre a vedere le cose in una prospettiva migliore, ed è stato questo il messaggio che ho percepito dopo la lettura.
Il romanzo è molto scorrevole, inizialmente si può aver timore di trovarsi davanti un classico difficile da comprendere ma non è così, la storia inoltre essendo raccontata da una bambina non riguarda solo il processo eseguito dal padre Atticus, ma la piccola Scout racconta anche le sue giornate, i suoi giochi e le sue marachelle con il fratello Jem, sotto questo spetto c'è anche un po di ironia.
Ho adorato la famiglia Finch, Atticus è un uomo dolce, paziente che ama i figli più di ogni altra cosa, lui ha davvero un grande cuore, Jem e Scout sono adorabili, due bambini cresciuti senza madre, le loro avventure mi hanno molto divertita, due combina guai ma, come il padre Atticus, anche loro hanno un gran cuore.
Un romanzo meraviglioso che a parer mio non potete non leggere.





giovedì 16 febbraio 2017

Recensione / L' estate dei segreti perduti

L'ESTATE DEI SEGRETI PERDUTI

DI

E. LOCKHART

DEA BEST

EURO 10,90

313 PAGINE


Da sempre la famiglia Sinclair si riunisce per le vacanze estive su una piccola isola privata al largo delle coste del Massachusetts. I Sinclair sono belli, ricchi, spensierati. E Cady, l'erede di tutta la fortuna e di tutte le speranze, non fa eccezione. Ma l'estate in cui la giovane Sinclair compie sedici anni le cose cambiano. Cady si innamora del ragazzo sbagliato e ha un incidente. Un incidente di cui crede di sapere tutto, ma di cui in realtà non sa nulla. Finché, due anni dopo, torna sull'isola e scopre che niente è come sembra nella bellissima famiglia Sinclair. E che, a volte, ci sono segreti che sarebbe meglio non rivelare mai.

"Una famiglia ricca e potente.
Una vacanza dorata.
Un ragazzo e una ragazza.
Un amore sbagliato. Un incidente.
E un segreto.
Che non può essere rivelato."

"L' estate dei segreti perduti" è la storia di Cady, appartenente alla facoltosa e ricca famiglia dei Sinclair, ogni estate i Sinclair si trasferiscono sulla loro isola, Beechwood Island, per trascorrere le vacanze tutti insieme.
E' proprio qui che Cady incontra Gat, un ragazzo di origine indiana, di una classe sociale inferiore, tra i due è amore fin da subito, ma la famiglia di Cady non approverà mai la loro relazione, perchè i Sinclair sono perfetti e non possono stare con persone di rango inferiore.
Ogni anno Cady non vede l'ora arrivi l'estate per poter vedere il suo Gat, le loro estati sono perfette, piene d'amore, fino al verificarsi di un maledetto incidente, un incidente che cambierà per sempre le loro vite, sopratutto la vita di Cady.
"L'estate dei segreti perduti" mi è piaciuto molto, inizialmente ho avuto il timore di trovarmi davanti la classica storia d'amore, fatta da un amore impossibile pieno di ostacoli, ma mi sbagliavo, questo romanzo è molto di più, mi sono trovata davanti  una storia  dolce e delicata, un amore che può sembrare imperfetto, ma in realtà lo è solo per la famiglia di Cady, perchè quello che c'è tra lei e Gat è autentico, perfetto, oltre l'amore, che è la componente principale del romanzo, c'è una lotta di famiglia per accaparrarsi l'eredità del patriarca, e poi c'è un incidente seguito da un segreto, dopo l'incidente Cady non ricorda nulla, vuole delle spiegazioni su ciò che è accaduto ma nessuno gliele da, in questa parte della storia mi sono sentita molto vicina a Cady, mi ha fatto tanta tenerezza, si vede una ragazza che soffre, che vuole spiegazioni ma che tutti ignorano, perfino sua madre, ho odiato i Sinclair, sono persone superficiali, pensano solo all'apparenza e a sembrare perfetti, non sono in grado di capire il dolore che può provare una persona, non comprendono l'amore, per loro l'unico amore possibile è quello tra persone della stessa classe sociale, ma non sanno che quello non è amore ma è convenienza. il vero amore è altro, è quello che ti fa stare bene con una persona senza fingere, è quello che ti fa desiderare di rinunciare a tutto pur di avere la persona che si ama.
Il romanzo è molto scorrevole, mi ha incuriosita fin dalla lettura delle prime pagine, ad ogni capitolo ero tentata di proseguire per conoscere il seguito degli accadimenti e così fino alla fine.
Un romanzo che mi è piaciuto molto, e che vi consiglio di leggere.



domenica 12 febbraio 2017

Recensione / Il mio imprevisto più dolce di Chiara Trabalza


IL MIO IMPREVISTO PIU' DOLCE

CHIARA TRABALZA

LETTERE ANIMATE

EBOOK 0,99 EURO

147 PAGINE

Elena e Liam si conoscono da sempre, sono come fratello e sorella, eppure, a un certo punto, 
la vita li separa. Quando si rincontreranno dopo molti anni l'affetto e l'amicizia reciproca 
lasceranno spazio a un amore non previsto che li spaventerà. Il sottile equilibrio che Elena 
era riuscita a costruire con Liam vacillerà all'improvviso sotto la spinta irrefrenabile della passione. 
a lei non è ancora pronta per una storia d'amore e allontana da sé Liam separando ancora una volta le loro strade. Eppure la vita spesso è imprevedibile e fa un dono inaspettato a Elena. 
Ma Liam è ormai lontano e il destino sembra averli divisi per sempre. Elena è spaventata, confusa, sola. 
Dovrà prendere una decisione. Rivorrà Liam accanto a sé oppure le sue paure la condurranno verso scelte sbagliate? 
E Liam sarà in grado di rivelare ad Elena un terribile doloroso segreto del suo passato che per anni lo ha tormentato? Perché alcune volte anche un imprevisto può trasformarsi in un meraviglioso dono se si è disposti a perdonare e a concedere una seconda possibilità.

Chiara Trabalza è un' altra autrice della quale leggerei di tutto, i suoi romanzi mi hanno emozionata e incantata, dopo aver letto "il volo delle lanterne" e "lieve come la neve" non potevo non leggere "il mio imprevisto più dolce" e mi è piaciuto davvero tanto.
"Il mio imprevisto più dolce" è AMORE, PASSIONE, DOLCEZZA, una storia che mi ha conquistata fin da subito facendomi provare tante emozioni, è la storia di Elena e Liam, amici fin da bambini, loro sono come fratello e sorella, inseparabili, ma quando Liam compie sedici anni si trasferisce negli Stati Uniti per frequentare il college.
Dopo anni Elena se lo ritrova a Roma nel suo appartamento e il suo arrivo scombussola la  loro vita, i due si accorgono che il loro rapporto di amicizia sta andando oltre. Liam si accorge di amare Elena ma lei pur di non rovinare la loro amicizia fa di tutto per allontanarsi dall'amore. Riuscirà Elena a rinunciare all'amore?
Una storia fantastica, mi è piaciuta tantissimo come tutti gli altri romanzi di Chiara Trabalza, "il mio imprevisto più dolce" è una storia autentica, dolce, piena di passione, non è la classica storia d'amore banale, è una storia unica che tocca il cuore, in poche pagine l'autrice è riuscita ad inserire tutto ciò che serve per creare una bellissima storia d'amore...e a me le storie d'amore fanno impazzire.
La parte del romanzo che mi ha più emozionata è stato il finale, è stato davvero una grande sorpresa, forse è stato proprio quello a rendere la storia unica.
Un romanzo che vi consiglio di leggere.


GLI ALTRI LIBRI DI CHIARA TRABALZA 




venerdì 10 febbraio 2017

Recensione / Un' estate magica di Corina Bomann


UN' ESTATE MAGICA

CORINA BOMANN

GIUNTI

14,90 EURO

303 PAGINE

"Wiebke lo seguì con lo sguardo. Aveva le guance in fiamme: quel ragazzo era davvero molto attraente. Quando si rese conto di aver abbassato le difese, scosse la testa ricordandosi del proposito di non farsi più coinvolgere sentimentalmente. Non aveva bisogno di altri guai."

È un po’ di tempo che le cose per Wiebke non vanno per il verso giusto. Non ha passato uno degli esami più importanti del suo corso di laurea in biologia, ha lasciato il fidanzato che la tradiva, e la sua migliore amica passerà delle romantiche vacanze con il nuovo amore, lasciandola sola in città per tutta l’estate: una prospettiva davvero sconfortante. Chissà se la zia Larissa vorrà ospitarla per un paio di settimane nella sua casa in campagna sulle sponde del lago di Müritz?
Da sempre un mito per Wiebke, Larissa è single, indipendente e creativa; è fuggita dalla città dopo aver tagliato i ponti con la famiglia in maniera turbolenta. Wiebke non conosce il segreto che sta dietro a questa decisione: sa solo che dodici anni prima Larissa ha perso in modo tragico il suo grande amore, e da quel momento si è rifugiata in campagna, dove dipinge magnifiche scarpe da sposa e coltiva more, circondata dai suoi animali.
L’arrivo di Wiebke, con la sua vitalità e il suo affetto, crea scompiglio nella vita di Larissa e del piccolo paesino in cui vive, mettendo alle strette la zia: è giunto il momento di imprimere una svolta alla sua esistenza, complice anche il nuovo, misterioso vicino di casa… Ma riusciranno le due donne a reagire agli imprevisti che ogni trasformazione porta con sé?


I romanzi di Corina Bomann sono davvero stupendi, il suo modo di scrivere incanta e coinvolge, portando il lettore a stretto contatto con l'intera storia.
"Un'estate magica" è romanzo davvero bello, è la storia di due donne, zia e nipote, Larissa dopo una delusione subita in passato decide di trasferirsi in campagna acquistando una bellissima fattoria, Wiebke dopo aver lasciato il suo ragazzo e dopo una bocciatura universitaria decide di lasciare Berlino e di trasferirsi in campagna da sua zia Larissa.
Per Larissa è una novità avere un ospite in casa, malgrado sia sua nipote, ma tra le due nasce subito una forte sintonia, una grande complicità,  Wiebke sarà molto d'aiuto a sua zia sia in ambito amoroso che negli affari, Larissa infatti è un'artista, lei dipinge scarpe da sposa, la sua attività però non è ancora molto conosciuta e sarà proprio sua nipote ad aiutarla a farsi conoscere nel mondo.
La loro vita in campagna viene però stravolta dall'amore, innamorarsi non era nei programmi, ma come fare a rinunciare al vero amore?

Una storia bellissima e unica, ho amato questo romanzo partendo dall'ambientazione, sono stata incantata da quel luogo così tranquillo fatto di natura e semplicità, e sono stata conquistata dalla fattoria di Larissa, una fattoria immersa nella natura, nei fiori, nella magia dell'estate...si proprio magia...tutto incanta nel romanzo. 
Ho amato le due protagoniste, Larissa e Wiebke, due donne diverse ma complici, tra loro c'è un legame che va oltre l'essere zia e nipote, loro si sostengono, si capiscono, si danno forza a vicenda, due donne forti che sono sopravvissute al dolore.
Mi sono piaciute molto le storie d'amore presenti nel romanzo, quella tra Larissa e Michael, e quella tra Wiebke e Christoph, due amori che nascono inaspettatamente dal dolore, e sono proprio questi gli amori migliori; Larissa e Michael sono passione, Wiebke e Christoph sono dolcezza.

Il romanzo mi ha trasmesso tante emozioni, mi ha fatto sognare l'estate e mi ha fatto vivere ogni singola vicenda a stretto contatto con i personaggi, credo che i libri migliori siano quelli che riescono a creare un legame tra lettore e personaggi, ed è proprio quello che sento ogni volta che leggo un romanzo di Corina Bomann.

Io vi consiglio di leggerlo è davvero bello, un romanzo che emoziona e incanta.




giovedì 9 febbraio 2017

I miei prodotti TOP

Ciao a tutti,
oggi voglio mostrarvi i prodotti (makeup, libri...) che più hanno soddisfatto le mie aspettative.Li adoro tutti, sopratutto la palette "sweet peach" della Too Faced...E' meravigliosa!

Voi cosa ne pensate?  Li avete provati?



-

PALETTE "TOO FACED" EDIZIONE  SWEET PEACH

PREZZO 45,00 EURO

Amo questa palette, la migliore che abbia mai usato, i colori sono bellissimi, setosi e si stendono in maniera formidabile, la palette odora leggermente di pesca, è tutta da gustare.
Non rientra nelle palette economiche ma ne vale la pena e la qualità prezzo è ottima.
Un acquisto perfetto del quale non me ne pento affatto.



ROSSETTO KIKO "VELVET PASSION MATTE LIPSTICK"
N. 318 BURGUNDY

PREZZO 8,90 EURO

Non sono una grande fan dei rossetti della Kiko, ma questo qui è davvero favoloso, è morbido ed ha una durata notevole.
E' un rossetto matto, i miei preferiti, e il colore è magnifico.
Sono una fan dei rossetti matt e delle tonalità del viola.



TERRA KIKO "NATURAL COLOUR BRONZER"
N. 01 HONEY

PREZZO 15,95

Questa terra è davvero ottima, io l'ho presa del colore più chiaro perchè non amo l'effetto abbronzato, mi piace il viso leggermente colorato giusto per eliminare il pallore.
Di questa edizione ci sono anche altre tonalità molto belle.


Vi state chiedendo cosa sono quelle due striscioline colorate? E' illuminante, serve a dare più luce eliminando l'effetto matto dal viso.
Io questa terra la amo.



LA VOCE NASCOSTA DELLE PIETRE DI CHIARA PARENTI

GARZANTI

PREZZO 16,90 EURO


Questo è uno dei miei libri preferiti, l'ho amato e lo consiglio a tutti.
Questo romanzo è amore, magia, emozione.



BLUSH KIKO "MULTICOLOUR BLUSH"

PREZZO 9,95 EURO

Questo blush è bellissimo, me ne sono innamorata subito, il colore è stupendo e anche tutti quei cuoricini sono davvero deliziosi.
Ve lo consiglio se amate i blush rosa effetto bambolina.






mercoledì 8 febbraio 2017

Uscite di Febbraio per Elister Edizioni

Ciao lettori,
questo mese ci sono tante uscite interessanti per la casa editrice "Eliste Edizioni", i romanzi sono tutti molto interessanti, credo non dovete lasciarveli scappare. A me incuriosiscono molto "una relazione proibita", un amore tra uno studente e la sua insegnante, dalla trama sembra una storia molto interessante, e "Appartieni solo a me", un matrimonio forzato, ricatti, menzogne e segreti che ostacolano il vero amore. Li adoro già.

Qui di seguito troverete alcune informazioni sulle nuove uscite.



Titolo: UNA RELAZIONE PROIBITA 
Autore: Melissa Castello 
Editore: Elister Edizioni 
Formato: ebook 
Uscita: 11 febbraio 2017 
Prezzo: 2,99 € 


Lei è diventata la sua ossessione dal primo giorno in cui l’ha vista. Lui è diventato la sua tentazione proibita dalla prima volta che l’ha baciata. 

Melody è una ragazza di ventitré anni, si è appena laureata con il massimo dei voti e sogna di diventare una professoressa di liceo. Tuttavia è osteggiata dai suoi stessi genitori che la vedono troppo fragile, minuta e con un viso così angelico da somigliare più a una bambolina che a un mastino capace di ottenere rispetto da studenti che hanno pochi anni in meno di lei. Dopo continue liti con il padre, alla fine Melody ottiene un incarico come insegnante in un liceo ben diverso da quelle scuole prestigiose e rispettabili a cui è abituata. La situazione che le si parerà davanti sarà difficile da affrontare e l’unico appoggio che sembrava aver trovato in un collega, Shane Mallory, alla fine si rivelerà un grande errore perché quel giovane non è altri che uno dei peggiori studenti della scuola. Imbarazzata da quell’equivoco, si ritroverà travolta dall’interesse del ragazzo, che nutre da subito per lei una vera e propria ossessione, tanto da spingerlo a comportamenti compromettenti per Melody e a mandare all’aria tutte le buone intenzioni della giovane. Tra baci rubati, inconfessabili dichiarazioni d’amore e incontri segreti notturni, riuscirà Melody a mettere una barriera tra loro? Oppure riuscirà Shane a far diventare sua Melody? 

Contenuto extra: i primi capitoli dello sfavillante racconto “Natale con il capo” di Melissa Castello. 


Titolo: DECLAN. Rebel Angels Band (Vol. 1) 
Autore: Stephanie K Sinclair 
Editore: Elister Edizioni 
Formato: ebook 
Uscita: 11 febbraio 2017 
Prezzo: 2,99 € 


 Timido e impeccabile pubblicitario di giorno. Folle, sexy e intraprendente chitarrista dei Rebel Angels di notte. Declan rappresenta il binomio perfetto di uomo in grado di far impazzire ogni donna. Peccato che a lui questo non interessi... Almeno finché non si ritroverà a lavorare accanto alla bellissima e spumeggiante Amelia Ricci, nuova art director della Logan Advertising, appena arrivata dall'Italia. Insieme dovranno seguire la nuova campagna pubblicitaria per i cioccolatini "Dolci Desideri". Sembra impossibile riuscire a resistere a quel corpo sinuoso che sembra fatto per il piacere, eppure Amelia sotto quell'aspetto peccaminoso, nasconde una fragilità capace di renderla vulnerabile e insicura verso ogni uomo che attrae. Declan riuscirà mai a entrare nel cuore di Amelia e trovare l'amore vero? Amelia riuscirà a resistere a quel nuovo collega pieno di sorprese e di sfaccettature misteriose? 

"Declan" è il primo volume della serie dei "Rebel Angels Band". 

Contenuto extra. I primi capitoli di "Buon Natale, baby" di Stephanie K Sinclair. 


Titolo: APPARTIENI SOLO A ME 
Autore: Lily Anne 
Editore: Elister Edizioni 
Formato: ebook 
Uscita: 11 febbraio 2017 
Prezzo: 2,99 € 

 Dopo essere scappata, lasciando il suo futuro sposo sull’altare, Melinda spera di trovare finalmente la libertà che cerca a New York. Purtroppo, però, proprio il giorno del suo arrivo, si ritroverà coinvolta in un gioco di potere e ricatti tra suo nonno e un uomo tanto misterioso quanto affascinante, Simon Austin.  Spaventata dalle minacce di quest’ultimo e da ciò che potrebbe causare alla sua famiglia, Melinda si ritroverà costretta ad accettare di sposare Simon, perdendo così la sua agognata libertà.  Presto Melinda scoprirà che dietro a quel matrimonio, c’è un mondo di menzogne e segreti inconfessabili, in grado di distruggere ogni sua sicurezza e mettere a repentaglio quel fragile sentimento che lentamente sta nascendo tra lei e Simon.  

Contenuto extra. I primi capitoli di "Amarsi a Natale” di Lily Anne.